Per fare una buona separazione dei rifiuti domestici, e conferire correttamente i rifiuti al servizio di raccolta differenziata, bisognerebbe conoscere la composizione di tutti i rifiuti che produciamo nella nostra abitazione.

Per alcuni di questi è facile, come ad esempio una scatola di cartone, oppure una bottiglia di vetro, ma per un poliaccoppiato, un cavo elettrico o una lampadina, può essere più difficile.

In attesa che venga reso obbligatoria l’etichettatura ambientale, vi aiutiamo con questo RICICLABOLARIO, scaricabile in formato PDF, preparato in una edizione esclusiva per LEGAMBIENTE COSTA ETRUSCA.

BUONA LETTURA

 

SCARICA QUI IL RICICLABOLARIO

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA